Dettagli

Uno storico stabilimento di Pescara chiuso in un’impalcatura da tantissimi anni.Maurizio Acerbo di rifondazione comunista chiede che venga ritirata la concessione all’imprenditore che a tutt’oggi non ha portato a termine quei lavori che deturpano una delle più belle cartoline della città.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*