Dettagli

Il centralino dell ospedale di Pescara, da questa mattina, ha visto a lavoro un solo operatore su cinque, 4 dipendenti infatti hanno regolarmente timbrato il cartellino e poi sono usciti dalla loro stanza di lavoro. A causare il disagio è stata la presenza di un cane guida che dal 1 settembre accompagna a lavoro una loro collega non vedente. Noi siamo andati ascoltare le parti in causa.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*