Dettagli

I lavoratori di Poste Italiane di varie sigle sindacali hanno proclamato per oggi una giornata di sciopero per dire no alla privatizzazione. A Pescara presidio in via Ravenna davanti la sede centrale di Poste Italiane

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*