Dettagli

A Pescara si torna a parlare della scellerata pratica del Knock out game, le aggressioni immotivate a persone innocenti messe in atto come gioco tra amici. La squadra mobile adriatica ha arrestato due ragazzi, entrambi del capoluogo, accusati di lesioni gravissime per due distinti episodi, avvenuti a febbraio, a Pescara Vecchia, cuore della movida notturna

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*