Dettagli

La processione del venerdì santo di Penne ha assunto un valore simbolico diverso dal solito per una comunità ancora scossa dalla tragedia di Rigopiano e dalla problematiche legate al sisma e al maltempo. Alla cerimonia religiosa ha partecipato anche L’arcivescovo di Pescara-Penne, monsignor Tommaso Valentinetti che ha voluto, così, lanciare un segnale di vicinanza alla popolazione vestina

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*