Dettagli

5 milioni di euro stanziati dall’ateneo aquilano per migliorare l’unico edificio dei tre analizzati che ha evidenziato criticità dal punto di vista degli indici di vulnerabilità sismica. L’ateneo aquilano si fa così capofila di un progetto pilota portato avanti dal Prof. Luongo

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*