Dettagli

WWF, Legambiente e Comitato di cittadini “Gestione Partecipata Territorio” presentano le loro richieste alle istituzioni locali in relazione all’istanza della CMI energia che ripropone, nonostante le bocciature e la forte opposizione popolare, un progetto industriale a ridosso del Lago di Bomba.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*