Dettagli

Sarebbe stato morso da cani il 36enne albanese ritrovato cadavere in un fiume a Paganica, nell’aquilano. Nel tentativo di sfuggire sarebbe caduto nel fiume sbattendo la testa e sarebbe poi morto per annegamento. Questa la prima ricostruzione dei carabinieri che indagano sull’accaduto.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*