Dettagli

Sarà il ballottaggio del prossimo 24 giugno a decidere chi sarà il neo sindaco di Teramo. Gli sfidanti saranno il candidato del centrodestra Giandonato Morra e quello del centrosinistra Gianguido D’Alberto. Morra approda al secondo turno con un cospicuo vantaggio di 13 punti percentuali, un gap che D’Alberto tenterà di rimontare in queste due ulteriori settimane di campagna elettorale. Il resoconto del primo turno di elezioni al comune di Teramo nel prossimo servizio

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*