Dettagli

Sembrano aumentare le fratture interne alla maggioranza di centrodestra che sostiene il sindaco di Chieti Umberto Di Primio. I tagli al sociale stanno creando una fronda interna che potrebbe pregiudicare il voto sul bilancio da approvare entro fine luglio. Vitale e Costa, sulla sponda del sindaco, si appellano al buon senso e aprono ad un confronto con i quattro dissidenti

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*