Dettagli

Avevano manomesso i registratori di cassa per nascondere al fisco gli introiti. La Guardia di Finanza di Chieti ha scoperto una maxi frode fiscale multimilionaria

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*