Dettagli

Nella riunione istituzionale convocata dal prefetto di Teramo è stato deciso che i mezzi pesanti potranno continuare a circolare sul viadotto Cerrano. Intanto questo tratto della A14, come gli altri viadotti, rimane sotto sequestro.

Categoria:

CRONACA

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*