Dettagli

La merce, in questo periodo festivo, avrebbe fruttato la bellezza di 10 mln di euro. Maxi sequestro della Guardia di Finanza di Pescara che ha stroncato un traffico di articoli, perlopiù di elettronica, gestito da cinesi. La merce era priva dei necessari requisiti di sicurezza

Categoria:

CRONACA

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*