Dettagli

Una nuova inchiesta infittisce il mistero riguardo la tragedia dell’hotel Rigopiano in cui persero la vita 29 persone. L’ex capo della mobile di Pescara accusa tre carabinieri forestali di aver manomesso gli atti che svelerebbero il ritardo nell’informare la procura. Ma i tre si difendono e ora è scontro fra i due corpi di polizia.

Categoria:

CRONACA

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*