Dettagli

In Calabria si indaga sulla morte dell’aquilano Luca Pulsoni, ucciso per errore, ieri pomeriggio, durante una battuta di caccia a Maierato, in provincia di Vibo Valentia. Pulsoni, 29anni, di Camarda, era un maresciallo della Guardia di Finanza in servizio prioprio nel capoluogo calabro

Categoria:

CRONACA

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*