Dettagli

Votato in commissione affari costituzionale l’emendamento grazie al quale viene prorogata fino al 2022 la deroga per la riorganizzazione ospedaliera prevista già dal decreto Lorenzin. Ad annunciarlo il deputato pentastellato Andrea Colletti che già in passato aveva lavorato per scongiurare la chiusura dei presidi ospedalieri di Penne e Popoli.
Intanto anche la CGIL risponde alla visita dei consiglieri del comune di Pescara dopo la visita al San Massimo

Categoria:

POLITICA

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*