Dettagli

In seguito ad un’ indagine della Procura della Repubblica di Teramo, la Guardia di Finanza ha sequestrato 1 milione di euro all’imprenditore teramano e presidente del Teramo Calcio, Franco Iachini. I reati contestati riguardano fatture false e indebite compensazioni di imposta. Iachini, da parte sua, replica precisando che la Commissione Tributaria ha già ritenuto inconsistenti tutti gli addebiti.

Categoria:

CRONACA

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*