Dettagli

Nell’ordinanza regionale #abruzzosicura si parla anche di balneazione. La Regione demanda ai Comuni la gestione delle spiagge libere, ma non esclude che questi possano affidarle ai balneatori, che a loro volta potranno utilizzarle per compensare i mancati guadagni.

Categoria:

POLITICA

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*