Dettagli

L’ aggressione omofoba di giovedì scorso, a Pescara, continua a suscitare po. Un branco di 7 persone se l’è presa con una coppia di ragazzi, mandandone uno all’ospedale. Il fatto è accaduto proprio durante il primo Abruzzo Pride. Il sindaco Masci è andato in ospedale a portare la solidarietà e le scuse della città di Pescara al ragazzo

Categoria:

CRONACA

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*