Dettagli

Il Movimento 5 Stelle torna sulla questione tariffe dell’acqua e punta il dito contro Aca rea di aver spalmato i debiti nelle bollette in maniera doppia rispetto a quanto previsto dalla nuova tariffazione Ticsi. I 5 Stelle di Pescara attaccano anche il sindaco del capoluogo adriatico, Masci, per non essersi opposto durante l’assemblea dei soci

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*