Colpo a sorpresa del Notaresco (Serie D) che al debutto assoluto in Coppa Italia elimina il Catania (Serie C) espugnando il “Massimino” (1-2) dopo i tempi supplementari. In svantaggio al 34’ col gol dell’etneo Biondi, i rossoblu di Massimo Epifani centrano il pareggio al 9’ della ripresa con il capitano Speranza. Ai supplementari il gol partita è del bomber Dos Santos (10’ pts) che corregge di testa un corner di Cancelli. La gara, programmata per le 19:00, ha avuto inizio solo alle 20:45. Il nubifragio che si è abbattuto su Catania ha reso inizialmente impraticabile il manto erboso del “Massimino” e solo dopo il terzo sopralluogo del direttore di gara si è deciso di posticipare il fischio d’inizio. Mercoledì 30 settembre allo stadio “Adriatico-Cornacchia” il Notaresco sfiderà al secondo turno il Pescara. Partita speciale per Massimo Epifani, ex giocatore e allenatore del delfino

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*