Dettagli

Il Covid e la pervasività delle varianti che stanno mettendo in difficoltà il sistema sanitario regionale, la campagna vaccinale che si muove in maniera goffa e le inchieste della magistratura complicano la gestione della pandemia nella terza ondata ad un anno dall’inizio della diffusione del virus. Sulla Regione Abruzzo, però, potrebbe abbattersi un nuovo problema, quello del disavanzo della sanità: un buco da oltre 90 mln di euro

Comments are closed.