Ari (Ch), anziana ustionata. Ricoverata a Chieti

0
73
Ospedale DEA di II livello.La guerra metropolitana Ch-Pe

Una donna di 88 anni è ricoverata in ospedale a Chieti a causa delle gravi ustioni riportate in diverse parti del corpo mentre cercava di bruciare alcune stoppie nel camino di casa. Il fatto è accaduto ad Ari (Chieti), nel tardo pomeriggio di ieri, in un’abitazione al centro del paese nella quale l’anziana vive sola. La donna ha usato alcol per accedere il fuoco e così si è innescato un ritorno di fiamma che l’ha raggiunta bruciando gli abiti che aveva addosso. Le donna a quel punto è uscita di casa e i primi a intervenire sono stati i suoi vicini, poco dopo sul posto è arrivato l’elicottero del 118 che l’ha trasportata al Pronto Soccorso del policlinico di Chieti, insieme ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri. La donna potrebbe essere trasferita in un centro grandi ustionati.