Cento lavoratori a rischio, la Purem di Castellalto in sciopero

0
264

I lavoratori della Purem di Castellalto, azienda del comparto metalmeccanico, sono in sciopero dopo l’incontro di ieri con la proprietà, alla presenza dell’assessore regionale Pietro Quaresimale, avvenuto nella sede della Provincia a Teramo. Vertice che per Natascia Innamorati della Fiom Cgil e Marco Boccanera della Fim Cisl è terminato con una sostanziale conferma di voler spostare la produzione in Romania, mettendo dunque a rischio i cento lavoratori che operano nel sito