Chieti, Costa: “Ferrara doveva dichiarare subito il dissesto”

0
109

La procura della Corte dei Conti chiede sanzioni pecuniarie e interdizione decennale dai pubblici uffici per il sindaco di Chieti Diego Ferrara e l’assessore al Bilancio Tiziana Della Penna e per i rispettivi predecessori Umberto Di Primio e Valentina Luise. Per il consigliere di opposizione Maurizio Costa sarebbe stata opportuna una immediata dichiarazione di dissesto di Ferrara al momento del suo insediamento