Liste di attesa: valutazione di un neo nel 2024. L’Asl smentisce

0
39

Il consigliere regionale Marco Cipolletti denuncia ritardi insopportabili all’Asl di Teramo per i cittadini che richiedono una visita di controllo per nei sospetti o altre lesioni della cute. Secondo Cipolletti per una dermoscopia bisognerebbe attendere fino a gennaio 2024. L’Asl smentisce categoricamente affermando che le prime disponibilità sono addirittura a pochissimi giorni.