Protestano gli sfollati contro l’Ufficio della Ricostruzione

0
5

Questa mattina si è tenuto un sit-in di protesta sotto l’Ufficio regionale della Ricostruzione a Teramo da parte di tanti cittadini ancora sfollati dopo due anni dal terremoto. Sono circa 5 mila le persone che ancora non riescono a rientrare nelle proprie abitazione a causa di lungaggini tecniche che non sono più tollerate.