Roseto riprendono i lavori per due opere pubbliche

0
54

La giunta guidata da Nugnes, con un atto di anticipo di cassa, sborserà 300mila euro in totale, di cui 200mila per il pontile e 100mila per il centro di accoglienza migranti. Ripartiranno così i lavori, consentendo alle ditte appaltatrici di proseguire il completamento delle due infrastrutture, ritenute strategiche dalla maggioranza che governa la città.