Sanità. Niente tagli al pronto soccorso di Chieti

0
107

Da un lato il nuovo piano di razionalizzazione delle risorse che dovrebbe garantire il risanamento del bilancio delle Asl abruzzesi, dall’altro il rischio di tagli ai servizi e al personale, confermato anche dalla Filcams Cgil che, per domani mattina, ha indetto una conferenza stampa a Chieti. L‘attenzione, in questo periodo dell’anno, si focalizza sulla medicina d’urgenza. Ai microfoni del TG6 il direttore del Pronto Soccorso di Chieti dice che intanto non ci saranno tagli e che si va verso un sistema più efficiente.