Atri, il Consiglio di Stato annulla le elezioni 2023

0
126

Clamoroso ad Atri. Il Consiglio di Stato ha accolto l’impugnativa presentata dalla lista uscita sconfitta alle elezioni amministrative 2023 che aveva visto il sindaco uscente, Piergiorgio Ferretti, confermato con uno scarto di 11 voti rispetto alla coalizione guidata da Alfonso Prosperi. L’organo di appello della giustizia amministrativa ha ribaltato la prima pronuncia del Tar che aveva confermato l’esito della tornata elettorale. Dunque, la cittadina ducale tornerà al voto, presumibilmente a giugno 2024 e, nei prossimi mesi sarà guidata dal commissario prefettizio.