Covid, Fazii: “Attenzione a nuova sottovariante di Omicron”

0
168

L’arrivo in Italia della nuova sottovariante di Omicron 5 preoccupa i medici. Paolo Fazii, direttore del reparto di Microbiologia e Virologia Clinica del Presidio Ospedaliero “Santo Spirito” di Pescara, torna a raccomandare l’uso della mascherina al chiuso