Cristina Collettini nuovo soprintendente di Chieti-Pescara

0
119

Da oggi, 1° giugno 2022, l’architetto Cristina Collettini è nominata nuovo Dirigente della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Chieti e Pescara, in sostituzione della dott.ssa Rosaria Mencarelli che lascia il servizio per quiescenza. Il nuovo incarico sulle due province costiere si aggiunge a quello di Soprintendente ABAP per le province di L’Aquila e Teramo, già assunto dal 1 settembre 2021, per avviare la Soprintendenza che ha unito le due province aquilana e teramana, e gestire il complesso scenario della ricostruzione dei territori colpiti dai terremoti del 2009 e 2016. Precedentemente Funzionario e Responsabile dell’area tecnica del Parco archeologico del Colosseo, mantiene ancora il ruolo di responsabile del procedimento per la realizzazione del nuovo piano dell’arena del Colosseo, progetto strategico del Ministero della Cultura per la valorizzazione di uno dei monumenti simbolo italiani. Ora il nuovo ruolo di Soprintendente per le province di Chieti e Pescara, in uno scenario territoriale molto diverso, ma altrettanto importante per la tutela e valorizzazione del patrimonio culturale abruzzese. “Questa nomina è certamente un riconoscimento importante per me, un incarico che accolgo con entusiasmo e grande senso di responsabilità” dichiara la Soprintendente Collettini.