Emergenza Ucraina. L’Abruzzo ospita già duemila profughi

0
68

Secondo una prima stima sono circa 10mila i profughi in fuga dalla guerra in Ucraina che la regione Abruzzo si appresta ad accogliere. Circa un quarto sono già ospiti di alberghi, case private e centri di accoglienza. Mobilitati anche gli hub vaccinali per effettuare tamponi e immunizzazione al Covid.