Fermato dalla Polizia per alta velocità: auto piena di droga

0
175

309 grammi di cocaina in polvere ed in pietra nascosti negli slip pronta ad essere immessa sul mercato della droga. Per questo motivo il personale della Sezione Antirapina della Squadra Mobile di Pescara ha tratto in arresto un 25enne pescarese. Ad insospettire gli operatori, impiegati nei quotidiani servizi antirapina disposti dal Questore Luigi Liguori, il transito ad altissima velocità dell’autovettura sulla circonvallazione.  L’inseguimento, in condizioni di sicurezza, è terminato all’uscita dall’arteria a scorrimento veloce a Montesilvano.  Nonostante il veicolo risultasse in regola, il conducente si è mostrato particolarmente agitato; infatti, gli investigatori lo hanno trovato in possesso di un involucro in cellophane, occultato all’interno degli slip, contenente 309 grammi di cocaina in polvere ed in pietra connotata da un alto grado di purezza, che tagliata e rivenduta al dettaglio avrebbe potuto fruttare oltre 30.000 euro. Un’ulteriore controllo presso l’abitazione ha fatto rinvenire anche un bilancino di precisione. Per tali ragioni, il venticinquenne è stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.