Incidenti Rosetana – Teramo: Daspo a 16 tifosi

0
208

20 Daspo sono stati emessi oggi dal questore di Teramo Lucio Pennella. 16 provvedimenti sono stati disposti a carico dei tifosi di Rosetana e Teramo a seguito degli incidenti avvenuti domenica scorsa all’esterno dello stadio “Fonte dell’Olmo” di Roseto degli Abruzzi in concomitanza della partita del campionato di Promozione tra Rosetana e Città di Teramo. I divieti hanno la durata di 5 o 8 anni, con obbligo di presentazione ad Ufficio di Polizia. Tutti i tifosi ritenuti responsabili degli incidenti, a vario titolo, sono stati indagati per rissa, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale, tentata rapina (un tifoso ha tentato di sottrarre la telecamera ad un operatore della Polizia Scientifica intento a documentare gli scontri), possesso e utilizzo di oggetti atti ad offendere, travisamento in luogo pubblico o aperto al pubblico, senza giustificato motivo, lancio di materiale pericoloso e possesso di artifizi pirotecnici. Altri 4 Daspo sono stati disposti nei confronti di altrettanti tifosi teramani per le minacce ed aggressioni poste in essere, in due distinte circostanze, nei confronti dell’ex presidente del Teramo Franco Iachini. La maggior parte di loro è stata già destinataria in passato del divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono competizioni sportive.