Nuova Pescara. Costantini: “Spostamento al 2027 ipotesi irricevibile”

0
76

La proposta di alcuni esponenti politici del centrodestra di posticipare la nascita della Nuova Pescara al 2027 trova la ferma opposizione del consigliere comunale di Azione Carlo Costantini che era stato l’artefice dell’idea di fusione