Omicidio Albi: arrestati mandante e killer

0
328

La Squadra mobile di Pescara ha arrestato il presunto mandante e quello che viene indicato come l’esecutore materiale del duplice agguato costato la vita lo scorso 1 agosto a Walter Albi, 66 anni, e il ferimento di Luca Cavallito, 49 anni, avvenuto all’esterno di un bar della Strada
Parco di Pescara. Un arresto è stato eseguito a Roma e uno a Pescara, su ordinanza del gip di Pescara e su richiesta della Procura di Pescara. L’omicidio dell’architetto Albi e il grave ferimento dell’ex calciatore Cavallito furono compiuti da un solo sicario, che esplose 4 colpi sulla vittima e 2 sul ferito per fuggire poi a bordo di uno scooter.