Omicidio Penne Fermato il presunto assassino

0
96

E’ durata solo poche ore la caccia all’uomo da parte dei carabinieri per rintracciare il presunto assassino dell’ottantenne militare a riposo Gabriele Giammarino, ucciso per un furto finito male. Mirko Giancaterino è stato fermato ieri mentre si nascondeva nella boscaglia retrostante la sua abitazione fuori Penne e nell’interrogatorio di garanzia si è avvalso della facoltà di non rispondere. Le indagini, intanto, proseguono. Ulteriori elementi arriveranno dalle analisi del Ris e dalle risultanze dell’autopsia che sarà effettuata dall’anatomopatologo Christian D’Ovidio