Plusvalenze. Confermato il proscioglimento per il Pescara

0
178

La Corte Federale d’Appello ha accolto l’istanza di revocazione della sentenza sulla vicenda plusvalenze solo per la Juventus (penalizzata di 15 punti) mentre l’ha respinta per tutti gli altri club, compreso il Pescara. Confermato dunque il proscioglimento sia della società biancazzurra sia dei componenti del Cda (il presidente Daniele Sebastiani e i consiglieri Gabriele Bankowski e Roberto Druda), per i quali il procuratore federale Chinè aveva riproposto le medesime richieste che aveva avanzato nei procedimenti della scorsa primavera. Sul fronte mercato, in dirittura d’arrivo la cessione di Luca Crecco al Taranto