Serie C. Pescara, stasera anticipo a Gubbio

0
79

Anticipo questa sera alle 20:45 al Barbetti di Gubbio per il Pescara che, dopo tre successi consecutivi, cerca il poker in casa della formazione di Piero Braglia. Per quanto riguarda le scelte di formazione, dubbio tra Di Pasquale e Mesik con Brosco al centro della difesa, possibile chance dal primo minuto per Meazzi a centrocampo con Dagasso e Tunjov mentre in attacco torna Cangiano con Cuppone e Merola. Prima convocazione per Sasanelli che era indisponibile sabato sera per via di un turno di squalifica. In casa Gubbio, possibile 4-3-1-2 con Greco in porta. Difesa a quattro con Corsinelli, Tozzuolo, Signorini e Mercadante. A centrocampo è possibile il trio con Mercati, Casolari e Bumbu. Sul fronte avanzato, con Di Massimo out per squalifica e Bernardotto indisponibile per infortunio c’è l’opzione di vedere Chierico e Spina ad agire sulle trequarti ai lati a supporto di Udoh. Questa la vigilia dei due tecnici, Zeman e Braglia