Sicurezza sul lavoro, da Teramo richiesta di un tavolo nazionale

0
107

La tragedia nel cantiere dell’Esselunga di Firenze con la morte di cinque operai, ha riacceso i riflettori sul tema della sicurezza sul lavoro. Oggi sciopero di due ore del settore edile e metalmeccanico, appoggiato dalle rispettive federazioni, da Cgil e Uil. A Teramo sindacati ricevuti dal prefetto con richiesta della riapertura di un tavolo nazionale