Teramo. Una libera biblioteca tra il verde della Villa Comunale

0
112

La Villa Comunale di Teramo si trasforma inaugurando nuovi giochi per bambini ma soprattutto con l’installazione di una grande biblioteca all’aperto. Chiunque potrà liberamente prendere in prestito un libro da leggere nel giardino pubblico o riportarlo a casa per poi restituirlo. Il nuovo spazio culturale sarà curato dai “guardiani della villa”: gli alunni di 5 classi primarie nominati sul posto dal sindaco Gianguido D’Alberto.