Bando Teramo, la cordata Ponzuoli presenta la propria proposta

0
320

Si muove qualcosa a poche ore dalla scadenza del bando del comune di Teramo teso a individuare un nuovo progetto calcistico per la città. Una cordata ha sciolto le riserve ed è quella composta da imprenditori teramani che hanno a capo il romano Lorenzo Ponzuoli, titolare della Santos Caffè e Affini Srl. Il gruppo ha costituito una nuova società, la “SSD Città di Teramo” con cui ha avanzato ufficialmente la sua proposta al comune e al sindaco Gianguido D’Alberto. È orientata a non partecipare l’altra cordata, che è rappresentata dal manager pennese Antonio Mergiotti, ex presidente del Chieti. Gli alti costi relativi in particolare allo Stadio Bonolis ne hanno frenato le intenzioni, anche se restano poco più di tre ore per cambiare idea